Annata 2014 ottima per Riccafana

Annata 2014, impeccabile

Annata 2014: una grande sorpresa

L‘annata 2014 è stata perfetta per i vini Riccafana. Un’annata che sicuramente lascerà il segno negli Annales dei vini Franciacorta. La complessità climatica e ambientale dell’annata 2014, che inizialmente aveva lasciato tutti i viticoltori e gli esperti col fiato sospeso, è risultata essere, almeno per la straordinaria conformazione dei territori Riccafana, una delle migliori annate degli ultimi anni

 

Le parole dell’esperto

Lo spiega bene l’agronomo di Riccafana, dopo aver studiato a fondo questa annata 2014 irripetibile:

“Per conformazione  e clima, quella del 2014 è stata per noi senza dubbio un’ottima annata. Questo perché Riccafana gode di una locazione geo-climatica particolarissima in Franciacorta. La gemmazione prematura, del 2014 e la vendemmia ritardata, hanno permesso alle nostre uve di crescere e maturare con la lentezza propria delle grandi annate”.
Al contrario di molte altre vigne nel nord Italia, infatti, quelle di Riccafana sono protette dal crinale meridionale del Monte Orfano, che, mai come nel caso dell’annata 2014 è risultato essere decisivo nella maturazione dei frutti della terra.

Riccafana Annata 2014

La maturazione  perfetta

Una temperatura che non ha mai superato i trenta gradi, una lunga maturazione, la lenta  vendemmia, arrivata in via del tutto straordinaria alla fine di agosto. Questi i segreti della grande annata 2014. Inoltre la morfologia del Monte che, malgrado la stagione piovosa, è riuscito a trattenere gran parte dell’acqua e donarne alle vigne la perfetta quantità. Un’uva che ha così saputo conservare  l’acidità di tipo malico e gli zuccheri perfetti, in un’equilibrio mirabile tra corpo e quantità. 

La lentezza della maturazione  aromatica ha reso le uve mature sotto ogni profilo zuccherino, acidico e aromatico garantendo un prodotto di altissima qualità

L’orgoglio di Riccardo Fratus

Anche il produttore, Riccardo Fratus, ha capito alla svelta il valore dell’annata 2014.
“Un prodotto eccezionale per caratteristiche e qualità. Tutte le nostre bottiglie hanno goduto delle condizioni perfette di una stagione complessa ma ottimale. Il merito è sopratutto della posizione straordinaria della nostra cantina. Un’annata nata sotto una buona stella”.

L’azienda Riccafana è sicura: il 2014 è un anno che resterà nella storia della Franciacorta. Un vino che si preannuncia ricco, corposo e complesso. E che, come le migliori annate preannuncia una longevità importante.

 

Una bottiglia per ogni stagione 

Questa longevità, assicura Riccardo Fratus, permetterà al vino di maturare di anno in anno acquistando una forza ed una narrativa ricca di sfumature decisive. E’ proprio per questo che il consiglio di Riccafana è quello di ricordarsi nel tempo dell’annata 2014, e di gustarla anche a distanza di anni, così da assaporare perfettamente lo sviluppo e le trame di questo vino speciale di Riccafana.

Proprio per questa straordinaria serie di eventi, circostanze, impegno e passione, che il vino Riccafana Franciacorta, partorito nell’annata 2014 è considerato già da ora, uno dei migliori mai prodotti in Franciacorta.  Si potrebbe addirittura parlare di annata simbolo per questo territorio magico. Riccafana, vista la sua straordinaria posizione, l’esperienza dei lavoratori e la passione di Riccardo Fratus ha saputo sapientemente sublimare i segreti di questa stagione magica, garantendo al mondo una linea di bottiglie di primissima qualità. Tutte da gustare.

 

 

Riccardo
Riccardo
Proprietario della storica cantina Riccafana. E' stato uno dei pionieri del vino biologico in Franciacorta.

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalità del sito, è necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi